Tour hop on hop off Copenaghen autobus + battello

Tour Hop-on hop-off Copenaghen autobus e battello

Scrivi un commento per primo / di Carlo Galici / aggiornato: 5 Giugno 2019

Tour hop-on hop-off di Copenaghen: in cosa consiste?

Molto spesso, per coloro che desiderano conoscere in poco tempo tutte le principali attrazioni di una determinata città, la soluzione ideale è un tour hop-on hop-off.

Si tratta di un comodo viaggio su un apposito autobus a due piani, il quale si muove lungo le vie più famose di una località e conduce i turisti alla scoperta dei maggiori punti di interesse.

Questo tipo di itinerario è così chiamato perché consente ai visitatori di lasciare il mezzo di trasporto e proseguire a piedi presso qualunque fermata, per poi magari riprendere il percorso su un altro pullman.

L’espressione “hop-on hop-off”, del resto, indica proprio la possibilità di salire e scendere dal bus e, nel mentre, ammirare bellezze artistiche, architettoniche e naturali.

A Copenaghen il biglietto del tour è valido per 48 ore e, oltre al giro in autobus può includere anche quello in barca.

Chi opta per una simile scelta può esplorare ogni angolo della capitale della Danimarca, le sue strade pittoresche, gli edifici, i monumenti.

I passeggeri hanno la facoltà di cambiare mezzo per l’intera durata del voucher e alternare i comodi sedili del pullman ad avventurose camminate a piedi e alle escursioni in battello lungo i canali.

Coloro che prediligono un soggiorno totalmente rilassante possono restare sul bus e osservare da lontano gli splendidi paesaggi locali e le opere che hanno segnato la storia della città.

Per il tragitto viene fornita una pratica audioguida in varie lingue, tra cui l’inglese, l’italiano, il francese, lo spagnolo, il cinese e molte altre: in questo modo, tutti saranno messi a conoscenza delle informazioni più rilevanti.

Perché fare un tour hop-on hop-off

Sono diversi i vantaggi di un tour hop-on hop-off a Copenaghen.

Se avrete pochi giorni a disposizione potrete beneficiare di una panoramica complessiva di Copenaghen e stabilire in maniera sistematica quali posti visitare in seguito: questo è il motivo per cui molti ricorrono a una soluzione del genere appena arrivati in città.

Alcuni preferiscono rimanere sull’autobus, confortevole e riscaldato durante i mesi più freddi dell’anno, per godere del panorama e scattare incantevoli foto ricordo; altri, invece, scendono a ogni fermata e passeggiano a lungo, magari interrompendo di tanto in tanto il giro turistico per degustare qualche specialità tipica del luogo. 

È possibile decidere di lasciare il mezzo anche all’ultimo momento, poiché nella maggior parte dei casi gli autisti tendono a rallentare nei pressi delle attrazioni più importanti.

Il tour hop-on hop-off, quindi, è un’ottima idea per conoscere meglio l’arte, la cultura e le vicende della meravigliosa Copenaghen. 

Acquistare i biglietti online è molto semplice ed è possibile cancellare la prenotazione fino a 24 ore prima: si riceverà, così, un rimborso completo del prezzo.

Che sia in autobus o in barca, il percorso permette di avere una visione d’insieme della città e di approfondire tutti gli aspetti di interesse. 

Gli itinerari del tour: le fermate

Il tour hop-on hop-off di Copenaghen comprende ben 25 fermate.

Sono previsti in tutto tre percorsi, ovvero quello classico, quello colorato e quello verde urbano: ciascuno di essi include le stesse affascinanti tappe, disposte tuttavia in modo differente.

La partenza principale è dalla stazione centrale a due passi dai giardini di Tivoli. In questa fermata è possibile scegliere e cambiare tra i vari itinerari.

Una delle mete più ambite dai turisti, ad esempio, è la celebre statua della Sirenetta, che svetta all’ingresso del porto e raffigura la protagonista della nota fiaba di Andersen.

I visitatori potranno ammirare il Palazzo di Amalienborg, residenza dei Reali danesi, e quello di Christiansborg, sede del parlamento e del primo ministro.

Un altro punto di notevole importanza è il Diamante Nero, nel quale sorge la Biblioteca Reale: quest’ultima è ritenuta una delle più illustri dell’intera Scandinavia. 

L’autobus fermerà a Nyhavn, l’antico porto di Copenaghen situato nel centro storico, e presso l’area di Christianshavn.

Si tratta di un agglomerato di isolette conosciuto soprattutto per gli edifici colorati e per i numerosi luoghi di ristoro alla moda.

Chi prenoterà il tour hop-on hop-off potrà osservare anche il Teatro dell’Opera, la Fontana di Gefion, la Città Libera di Christiania.

Quest’ultima è un quartiere in parte autogovernato, abitato da una comunità indipendente. Sarà molto semplice, inoltre, raggiungere a piedi lo zoo, il birrificio della Carlsberg, il Terminal al Molo di Langelinie.

Itinerario del tour in barca

Anche il percorso in barca prevede tappe meravigliose, tra cui la zona pubblica chiamata Ved Stranden e il Copenaghen Street Food – Reffen, ricco di stand gastronomici.

Queste sono soltanto alcune delle mete del tour: nel complesso, vengono toccati tutti i punti fondamentali della capitale, così che il turista possa sentirsi pienamente immerso nella suggestiva atmosfera danese.

I prezzi dei tour

Il costo di un tour hop-on hop-off a Copenaghen è facilmente desumibile dal sito dove si effettuano le prenotazioni online.

  • Prezzo adulti (dai 15 anni in su) tour solo in autobus per 48 ore: €23
  • Prezzo adulti (dai 15 anni in su) tour autobus + barca per 48 ore: €33

Sotto i 15 anni i bambini non pagano!

Gli orari

Come già sottolineato in precedenza, il tour di Copenaghen è diviso in tre percorsi. Gli orari sono i seguenti:

  • Tour classico, con partenze ogni 30 minuti dalle 9.30 alle 18.00 in alta stagione, ogni ora dalle 10.00 alle 16.00 durante gli altri periodi;
  • Tour colorato, i cui mezzi partono ogni 30 minuti dalle 10.45 alle 16.30 nel corso dell’alta stagione, altrimenti ogni ora dalle 10.30 alle 15.30;
  • Tour verde urbano, che durante l’alta stagione prevede partenze ogni ora dalle 11.15 alle 15.45.

Per quanto riguarda invece l’itinerario in barca, l’orario va dalle 10.00 alle 18.00 con partenze ogni ora in alta stagione, dalle 9.30 alle 16.30 con partenze ogni 80 o 90 minuti negli altri mesi dell’anno.

Come ritirare i biglietti

Il pass da presentare sull’autobus è acquistabile online in piena comodità, selezionando il periodo prescelto e il numero di persone partecipanti.

Il voucher va poi mostrato all’autista, stampato oppure in forma elettronica.

È possibile iniziare il tour da una qualsiasi delle fermate.

 

Quanto hai trovato utile questo articolo?

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...
 
 
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *