Castello di Kronborg

Castello di Kronborg

Scrivi un commento per primo / di Carlo Galici / aggiornato: 29 Maggio 2019

Sullo stretto di Øresund, che collega la Danimarca alla Svezia, sulla punta della Sealandia, sorge il Castello di Kronborg (Kronborg Slot in danese).

La fortezza fu costruita nel 1420 per volere del re danese Eric di Pomerania, il quale esigeva un pedaggio da tutte le navi che attraversavano quella parte del Mar Baltico; da allora, il castello subì parecchie modifiche a causa di guerre, incendi e ricostruzioni, ma mantenne il suo ruolo strategico per tutti i sovrani che si susseguirono in Danimarca.

Nel 2000 è entrato a far parte del Patrimonio dell’umanità dell’UNESCO, ma la sua fama è dovuta principalmente a William Shakespeare: la tragedia di Amleto, infatti, è proprio ambientata a Elsinore, nome che richiama la città in cui sorge il castello di Kronborg, cioè Helsingør.

Per celebrare il Bardo dell’Avon, ogni anno nel periodo estivo si tiene un festival shakespeariano che coinvolge l’intera Danimarca, con compagnie teatrali provenienti da tutto il mondo.

Quanto dista e come arrivare

Il castello si trova 45 km a nord di Copenaghen, ed è facilmente raggiungibile in 50 minuti di treno. Il castello, poi, dista meno di 10 minuti a piedi dalla fermata di Helsingør ed è visibile in lontananza appena scesi dal treno.

Se invece vi spostate in macchina, potete prendere l’autostrada che da Copenaghen va verso il nord del paese.

Andare o non andare…

… Questo è il dilemma!

Se siete in vacanza a Copenaghen, il Castello di Kronborg è l’ideale per una gita fuori porta in giornata. La stessa città di Helsingør è molto caratteristica e merita una visita.

Nelle giornate più soleggiate, poi, si riesce a intravedere la costa meridionale della Svezia, ed è facile capire perché il Castello di Kronborg abbia ricoperto un fondamentale ruolo strategico nel corso della storia, e perché sia stato così conteso dalle due nazioni.

Lungo la strada per il castello, inoltre, si trova il Louisiana Museum, tappa imprescindibile per gli amanti dell’arte contemporanea.

Cosa vedere

Castello di Kronborg
Capella del Castello di Kronborg

A colpirvi prima di tutto saranno gli esterni del castello. In generale, tutto l’edificio e i suoi dintorni godono di ottima manutenzione. Le visite sono allietate dalla presenza di attori in costumi d’epoca che metteranno in scena alcuni dei più celebri e importanti passi tratti dall’Amleto.

Le sale interne al castello sono austere e non molto sfarzose, con l’eccezione dell’ampio salone da ballo: voluto dal re Federico II, in occasione dei banchetti reali veniva addobbato con preziose tappezzerie, mentre il re presiedeva da un opulento baldacchino di seta viola con intrecci d’oro e d’argento.

Purtroppo, buona parte dell’arredamento (che comprendeva mobili intarsiati in legno, quadri e candelabri) venne distrutta nell’incendio del 1629 o depredata durante l’invasione svedese del 1685.

Le attuali decorazioni della cappella dànno però un assaggio dell’antico sfarzo della sala da ballo.

Degni di nota sono i sotterranei e le casematte. Nei sotterranei, in particolare, verrete accolti dall’imponente statua di Ogier il Danese (Holger Danske), importante protagonista delle leggende danesi, che riposa avvolto nella sua lunga barba: se la Danimarca dovesse trovarsi oppressa dai nemici, allora Ogier interromperà il suo sonno lungo secoli, e le andrà in soccorso con la sua potente spada.

Tour

Il Castello organizza dei tour guidati inclusi nel prezzo del biglietto; alcuni di questi sono riservati ai gruppi.

  • In Hamlet’s Footsteps, “Sulle orme di Amleto”: Orazio, in quanto unico superstite della tragedia, sarà la vostra guida ufficiale lungo le sale del castello! Durata del tour: 45 minuti
  • Tour guidato delle casematte: esplorerete i freddi e umidi ambienti che, pur così inospitali, hanno salvato le vite di tanti soldati durante le guerre. Durata del tour: 30 minuti

I tour dedicati ai gruppi, oltre ai due precedenti, sono questi:

  • In Hamlet’s World, “Nel mondo di Amleto”: seguirete la storia dell’eroe shakespeariano fino al suo tragico epilogo. Durata del tour: 60 minuti
  • A Busy Day for the Royal Housekeeper, “Giornata impegnata per la governante reale”: mentre la governante svolge il suo lavoro a palazzo, ne vede di cotte e di crude, e non vede l’ora di condividere queste storie… Durata del tour: 60 minuti
  • Kronborg Classic: un tour tradizionale attraverso i luoghi un tempo popolati dai sovrani danesi, sulle orme di Eric di Pomerania, Federico II e Cristiano IV. Durata del tour: 90 minuti
  • Nooks and Crannies, “Angoli e anfratti”: casematte, attici, stanze segrete nelle torri. Una visita alla ricerca dei particolari più celati del castello. Durata del tour: 60 minuti
  • Treasure Hunt – The Secret of Kronborg: una vera e propria caccia al tesoro, con tanto di mappa ed enigmi da risolvere. Questo tour è organizzato da terzi, per cui non è compreso nel biglietto. Ha durata variabile a seconda della vostra bravura!

Orari

Ecco gli orari del Castello di Kronborg:

  • Gennaio – marzo: da martedì a sabato, 11:00 – 16:00
  • Aprile – maggio: tutti i giorni, 11:00 – 16:00
  • Giugno – settembre: tutti i giorni, 10:00 – 17:30
  • Ottobre: tutti i giorni, 11:00 – 16:00
  • Novembre – dicembre: da martedì a sabato, 11:00 – 16:00

L’ultimo ingresso è consentito 30 minuti prima dell’orario di chiusura.

Il castello rimane chiuso il 1° gennaio, il 24 e il 25 dicembre e il 31 dicembre.

Prezzi dei biglietti

Risparmia con la Copenaghen Card
Copenaghen Card

Il Castello di Kronborg e il treno da Copenaghen sono inclusi nella Copenaghen Card, che include anche i mezzi pubblici e il trasferimento dall’aeroporto.

Queste, invece, le tariffe. I bambini e i ragazzi sotto i 18 anni non pagano, e i minori di 15 anni devono essere accompagnati da un adulto. Non è possibile visitare i giardini sprovvisti di biglietto.

Da settembre a maggio

  • Adulti: 95 kr
  • Studenti muniti di badge: 85 kr
  • Gruppi (minimo 10 persone): 85 kr a persona

Da giugno ad agosto

  • Adulti: 145 kr
  • Studenti muniti di badge: 135 kr
  • Gruppi (minimo 10 persone): 135 kr

Se avete visitato il Museo Marittimo della Danimarca nello stesso giorno, presentando il biglietto al castello avrete il 25% di sconto sul prezzo.

 

Quanto hai trovato utile questo articolo?

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...
 
 
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *